Il Blu

IL MODERNO SENZA TEMPO

IL BLU è “…il vino che ha messo Brancaia sulla mappa delle cantine più famose della Toscana” (Monica Larner per Robert Parker).
Il nostro vino di punta incarna perfettamente l’identità inconfondibile della nostra azienda e la nostra visione della vinificazione, basata su un impegno senza compromessi per la qualità e il rispetto della natura.
Fin dal suo debutto nel 1988, IL BLU è stato il risultato della nostra costante ricerca della perfezione. Viene pressato solo dalle migliori uve selezionate a mano dai nostri due vigneti nella regione del Chianti.
Il blend di Merlot 70%, Sangiovese 25% e Cabernet Sauvignon 5% viene invecchiato per 20 mesi in barriques francesi (due terzi nuove) e poi in bottiglia per almeno un altro anno. Con tannini finissimi e un finale morbido e pieno, IL BLU è un vino corposo che colpisce per la sua complessità ed eleganza.
Negli ultimi 30 anni Il Blu non è solo diventato un simbolo di Brancaia, ma ha ottenuto riconoscimenti in tutto il mondo. Per molti amanti del vino è stato a lungo considerato un classico ed è regolarmente elogiato dai critici enologici di tutto il mondo.
Come la sua inconfondibile etichetta, uno dei tratti caratteristici della nostra cantina, questo vino mostra le stesse caratteristiche: moderno, elegante e senza tempo.

Ideale con: piatti sostanziosi, carni rosse e selvaggina scura. Il nostro preferito: con la Bistecca alla Fiorentina di Chianina.

Brancaia Il Blu
Informazioni
Descrizione

Sin dal suo debutto nel 1988, IL BLU è il risultato della nostra costante ricerca della perfezione. Prodotto solo dalle migliori uve raccolte a mano e selezionate nelle nostre due tenute nel Chianti, con tannini finissimi e un finale morbido e pieno, questo vino si distingue per la sua complessità ed eleganza. Oggi, grazie alla sempre migliore complessità delle nostre uve Merlot, in particolare dai nostri vigneti di Radda in Chianti, è un blend di 80% Merlot e 10% ciascuno di Sangiovese e Cabernet Sauvignon. Ogni singola varietà viene affinata separatamente in barrique, nuove per due terzi, per 18 mesi. In seguito, una volta assemblato, il blend finale matura in vasche di cemento non vetrificato per 3 mesi. In questo modo il vino diventa più equilibrato, i tannini e gli aromi sono maggiormente integrati anche prima dell'invecchiamento di un anno in bottiglia. Continuiamo a lavorare costantemente per migliorare questo vino, facendo però molta attenzione a preservarne l'identità. Il carattere e lo stile de IL BLU sono stati segnati dalla continuità in tutti questi anni: qualcosa che intendiamo portare avanti per i 30 anni a venire.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 80% Merlot 10% Sangiovese 10% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 08.09.18 - 04.10.18
Dati analitici Grado alcolico: 14,5%; acidità totale: 5,80‰
Termperatura di fermentazione 28°
Contatto con le bucce Fino a 18 giorni
Maturazione in botte 18 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio, ulteriori 3 mesi in vasche di cemento
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Aromi di ribes, violetta e cacao. Vino di grande struttura, con tannini eleganti, decisi e cremosi. Ricco ed intenso, con ribes dolce e frutti di bosco che caratterizzano il finale

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Vinous
95
Antonio Galloni
DoctorWine
95
Daniele Cernilli
James Suckling
97
James Suckling
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 70% Merlot, 25% Sangiovese, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 23.08.17 - 26.09.17
Dati analitici Grado alcolico: 14,5%; acidità totale: 5,96‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Al naso sentori di more, mirtilli e nocciolo. Alcuni minerali e anche muschio. Corposo con tannini ben presenti e un finale ricco dominato dai frutti a bacca scura.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Intravino
94
Andrea Gori
Wine Advocate
94
Monica Larner
Falstaff
94
Othmar Kiem, Simon Staffler
Vinum
17.5
Guida Vitae
4 viti
James Suckling
94
James Suckling
WinesCritic.com
95
Raffaele Vecchione
Vinous
95
Antonio Galloni
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 70% Merlot, 25% Sangiovese, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 13.09.16 - 05.10.16
Dati analitici Grado alcolico: 14,5%; acidità totale: 6,10‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Sentori di mora, amarena, tè alla menta, corteccia e ribes nero. Grande struttura, modellata su un frutto blu ricco e vivace. Raffinato, notevole per eleganza e acidità.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Guida Vitae
4 viti
Wein Seller
18.5
Chandra Kurt
Wine Spectator
93
Bruce Sanderson
I Vini di Veronelli
94
Gigi Brozzoni
Falstaff
95
Othmar Kiem
Vinous
95
Antonio Galloni
Wine Advocate
96
Monica Larner
James Suckling
96
James Suckling
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 70% Merlot, 25% Sangiovese, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 15.09.15 - 30.19.15
Dati analitici Grado alcolico: 14,5%; acidità totale: 5,60‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Sentori di frutti a bacca blu, fiori e liquirizia al naso precedono in bocca un corpo pieno, tannini di grande raffinatezza e un finale ricco e concentrato.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
I Vini di Veronelli
94
Gigi Brozzoni
Vinous
93
Antonio Galloni
Falstaff
94
Othmar Kiem
Wine Advocate
94+
Monica Larner
Wine Spectator
95
Bruce Sanderson
James Suckling
95
James Suckling
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 70% Merlot, 25% Sangiovese, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 14.09.13 - 04.10.13
Dati analitici Grado alcolico: 14,5%; acidità totale: 6‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Ampie note di mirtillo, caffè. spezie calde di forno e tabacco umido.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Wine Spectator
92
Bruce Sanderson
Guida Vitae
4 viti
I Vini di Veronelli
94
Gigi Brozzoni
Wine Advocate
94
Monica Larner
James Suckling
96
James Suckling
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 50% Sangiovese, 45% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 10.09.12 - 05.10.12
Dati analitici Grado alcolico: 14,5%; acidità totale: 5,80‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Al naso note di mirtillo e pietre calde, con tocco di rosmarino essiccato. Ricco e di grande corpo.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Wine Spectator
92
Bruce Sanderson
Wine Advocate
92
Monica Larner
I Vini di Veronelli
93
Gigi Brozzoni
Falstaff
93
Ulrich Sautter
Vinous
93
Antonio Galloni
James Suckling
93
James Suckling
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 50% Sangiovese, 45% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 25.08.11 - 27.09.11
Dati analitici Grado alcolico: 14,5%; acidità totale: 5,80‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Al naso ampi sentori di mirtillo e frutti di bosco con note di spezie e cioccolato. Grande corpo, tannini raffinati e un finale ricco.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Wine Spectator
92
Bruce Sanderson
I Vini di Veronelli
93
Daniel Thomases
Vinous
93
Antonio Galloni
Wine Advocate
94
Monica Larner
Decanter Asia Wine Awards
95
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 50% Sangiovese, 45% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 06.09.10 - 04.10.10
Dati analitici Grado alcolico: 14,5%; acidità totale: 5,80‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Vibranti note di mirtilli e frutti di bosco, violette, spezie dolci, erbe medicinali e rovere francese. Elegante, potente e di grande struttura.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
I Vini di Veronelli
93
Daniel Thomases
Vinous
93
Antonio Galloni
Falstaff
94
Ulrich Sautter
Wine Advocate
94
Monica Larner
James Suckling
95
James Suckling
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 50% Sangiovese, 45% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 26.08.09 - 08.10.09
Dati analitici Grado alcolico: 14,5%; acidità totale: 5,80‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Profumi intensi di more e ribes, rivela in bocca uno splendido cuore di frutta blu matura e tannini finissimi. Finale fresco e vibrante.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Wine Spectator
92
Bruce Sanderson
I Vini di Veronelli
93
Daniel Thomases
Falstaff
94
Othmar Kiem
Wine Advocate
95
Monica Larner
James Suckling
95
James Suckling
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 50% Sangiovese, 45% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 03.09.08 - 07.10.08
Dati analitici Grado alcolico: 14%; acidità totale: 5,80‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Vino dal carattere fruttato con sentori di mora e note di cioccolato fondente e spezie. Tannini morbidi e raffinati ne disegnano la grande struttura.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Wine Spectator
92
Bruce Sanderson
Falstaff
93
Othmar Kiem
I Vini di Veronelli
93
Daniel Thomases
James Suckling
93
James Suckling
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 50% Sangiovese, 45% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 31.08.07 - 21.09.07
Dati analitici Grado alcolico: 14%; acidità totale: 5,80‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Note di frutti a bacca scura al naso anticipano in bocca grande struttura e rotondità, with tannini elegantissimi ed un finale persistente con sfumature di cioccolato e ribes.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
I Vini di Veronelli
92
Daniel Thomases
Vinous
94
Antonio Galloni
Wine Spectator
94
James Suckling
Falstaff
96
Othmar Kiem
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 50% Sangiovese, 45% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 06.09.06- 04.10.06
Dati analitici Grado alcolico: 14,5%; acidità totale: 6,10‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Sentori intensi di ribes, frutti di bosco ed un tocco di vaniglia di vaniglia. Vino di grande struttura, con tannini ben presenti ed un ricco finale di cioccolato e frutti a bacca blu.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
I Vini di Veronelli
92
Daniel Thomases
Wine Enthusiast
94
Monica Larner
Simple Wines
96
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 50% Sangiovese, 45% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 05.09.05 - 29.09.05
Dati analitici Grado alcolico: 14,5%; acidità totale: 6,10‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Intense note fruttate di mirtillo e sentori floreali accompagnati da un tocco delicato di rovere tostato.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Vinous
92
Antonio Galloni
Falstaff
93
Ulrich Sautter, Othmar Kiem
Wine Enthusiast
93
Monica Larner
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 50% Sangiovese, 45% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 20.09.04 - 10.10.04
Dati analitici Grado alcolico: 14%; acidità totale: 5,80‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Tannini decisi ma eleganti e vibranti note di dolce frutta a bacca scura accarezzano il palato, mostrando affascinante eleganza.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Mondo Wein der Welt
93
Gerhard Eichelmann
I Vini di Veronelli
93
Daniel Thomases
Falstaff
94
Ulrich Sautter
Vinous
94
Antonio Galloni
Wine Spectator
96
James Suckling
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 50% Sangiovese, 45% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 26.08.03 - 17.09.03
Dati analitici Grado alcolico: 13,5%; acidità totale: 6‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Al naso dolci note tostate di rovere e cuoio nuovo seguono sentori fruttati di mirtillo e mora.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Wine Spectator
91
James Suckling
I Vini di Veronelli
92
Daniel Thomases
Falstaff
95
Ulrich Sautter
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 50% Sangiovese, 45% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 12.09.02 - 10.10.02
Dati analitici Grado alcolico: 13,5%; acidità totale: 6‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Affascinanti note di frutta a bacca scura e aromi di tostatura.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Mondo Wein der Welt
92
Gerhard Eichelmann
Falstaff
92
Ulrich Sautter
Wine Spectator
92
James Suckling
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 55% Sangiovese, 40% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 12.09.01 - 10.10.01
Dati analitici Grado alcolico: 13,5%; acidità totale: 6,40‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Vino complesso ed elegante al naso con aromi di frutti a bacca scura maturi e sentori tostati di tabacco e rovere. Intenso e dal grande corpo, presenta tannini raffinati ed un finale persistente con note di prugna, lampone e vaniglia.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
I Vini di Veronelli
92
Daniel Thomases
Wine Spectator
93
James Suckling
Mondo Wein der Welt
94
Gerhard Eichelmann
Falstaff
96
Ulrich Sautter
Informazioni
Descrizione

IL BLU incarna perfettamente l’identità di Brancaia e la nostra visione, basata sul rispetto per l’ambiente e ricerca della massima qualità senza compromessi. Con tannini finissimi ed un finale persistente, Il BLU si presenta come un vino di grande struttura, che affascina per la sua complessità ed eleganza. Nell’arco degli ultimi 30 anni questo vino non è solamente divenuto un simbolo per Brancaia, ma è diventato un classico per gli amanti del vino in tutto il mondo.

Denominazione IGT Rosso Toscana
Vitigni 55% Sangiovese, 40% Merlot, 5% Cabernet Sauvignon
Vigneti e terroir
Vigneti Castellina in Chianti, Radda in Chianti
Altitudine e esposizione 230 - 400 mt s.l.m.; S-SO exp.
Terreni Castellina in Chianti: argilloso; Radda in Chianti: medio impasto, ricco di scheletro
Clima e microclima Clima continentale, con inverni freddi (temperature sotto 0° C) ed estati molto calde.
Vinificazione e affinamento
Vendemmia 10.09.00 - 29.09.00
Dati analitici Grado alcolico: 13,5%; acidità totale: 6‰
Termperatura di fermentazione 30-32°
Contatto con le bucce Fino a 20 giorni
Maturazione in botte 20 mesi, 2/3 in botti di rovere francese nuove, 1/3 in botti di rovere francese di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia Almeno 12 mesi
Prima annata prodotta 1988
Potenziale evolutivo Fino a 25 anni
Note di degustazione
Nota di degustazione

Vino brillante con buona acidità, mostra un carattere fruttato, con note di mirtilli e un tocco floreale. Di grande struttura, presenta tannini raffinati e un finale persistente.

Abbinamenti

Piatti dal gusto intenso, selvaggina, carni rosse arrosto o in umido

Riconoscimenti
Alles uber Wein
92
International Weinpraemierung Zurich
92
Mondo Wein der Welt
92
Gerhard Eichelmann
Falstaff
93
Othmar Kiem
Cookie Consent with Real Cookie Banner